Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e per fini statistici. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

back to » Itinerari

Costiera Amalfitana, 6 giorni

Un bel tramonto Un bel tramonto
(0 Voti)

Napoli

Partenza dal porto di Napoli, dove si può ormeggiare la prima notte. La sera si può scendere a terra per un drink o per un’elegante cena di pesce sul lungomare di Mergellina.

Sorrento

Navigazione lungo la costa e, dopo poche miglia nautiche troverete Sorrento. Potrete rilassarvi a bordo e scendere per un tranquillo pomeriggio gustando specialità locali, o per una serata in uno dei locali notturni della città.

Nerano - Positano

Al mattino si può raggiungere Nerano, una bella baia per gli amanti del mare selvaggio. A Marina del Cantone ci sono molti ristoranti dove si possono gustare le specialità locali. In breve tempo si raggiunge Positano dove si può trascorrere il terzo giorno in relax, facendo shopping, passeggiate e tuffandosi in mare. Dopo un giro di shopping tra i negozi della città, si torna a bordo e partire per una gita alle tre isole de Li Galli, che si trovano proprio di fronte a Positano. Sull’isola più grande c’è la villa costruita da Le Corbusier, dove Rudolf Nureyev trascorse l'ultimo periodo della sua vita.

Amalfi

E' possibile raggiungere Praiano, dove si trova la Grotta dello Smeraldo. Proseguendo raggiungiamo Amalfi. Qui potrete scoprire le bellezze della città, antica repubblica marinara, famosa per la sua splendida cattedrale in stile arabo- siciliano, oggi dedicata a Sant'Andrea, il santo patrono della città. Si può girare per gli affascinanti vicoli prima di tornare a bordo.

Capri

Si prosegue poi per Capri con un fantastico bagno guardando i Faraglioni e una visita alla Grotta Azzurra. Lì si può cenare in rada sotto i faraglioni e poi scendere a terra per raggiungere, con la funicolare, la celebre Piazzetta, sedersi al bar Tiberio e continuare la serata in uno dei locali alla moda.

Ischia

Ad Ischia è possibile trascorre una giornata di mare nella Baia di Sorgeto o il Castello Aragonese. La sera può essere trascorsa presso l'antico borgo di pescatori di Sant'Angelo, che è il vero gioiello dell'Isola d'Ischia ed è celebre per la sua piazzetta, le sue stradine e il suo fascino particolare. Un’escursione sul Monte Epomeo, immerso nel verde e nella tranquillità, pranzando in uno dei tipici ristoranti. Non si può lasciare l'isola d'Ischia senza aver provato le sue magiche e rigeneranti acque termali. Per questo il nostro consiglio per il vostro quarto giorno è di far visita in uno dei bellissimi parchi termali. Qui, acqua termale, mare e natura creano un connubio perfetto per rilassarsi.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 10190 volte
Ultima modifica il
Lunedì, 12 Gennaio 2015 12:17

commenti

Devi effettuare il login per inviare commenti